FAIL (the browser should render some flash content, not this).
FAIL (the browser should render some flash content, not this).
Agricoltura

Le tecniche termografiche trovano spazio e applicabilità anche nel settore dell’agricoltura permettendo il miglioramento dei sistemi di controllo delle piantagioni, al fine di fornire un sistema di prevenzione sulle colture. Tutto ciò ci consente di ottenere un prodotto qualitativamente migliore sotto tutti gli aspetti.

Una delle ultime applicazioni dell’infrarosso termico, che sta trovando sempre più campo tra gli agricoltori professionisti, è la valutazione della corretta irrigazione di vasti campi agricoli e stabilire così l'efficacia degli impianti di irrigazione evitando stress alle colture dovuto alla cattiva irrigazione del terreno.

E' possibile quindi diagnosticare:
  • Stress idrico delle coltivazioni.
  • Stato dei fusti degli alberi da frutta o legna.
  • Umidità del terreno.
  • Corretto grado della temperatura interna delle piante.

Skip Navigation LinksHome > Servizi > Ambiente e agricoltura

Ambiente

Il monitoraggio degli abusi ambientali, realizzati da persone senza scrupoli, porta le varie strutture competenti a livello provinciale e comunale, ad avvalersi di servizi tecnologici idonei ad individuarne gli stessi.
Questo campo di applicazione è relativamente nuovo per la termografia. Tramite un sistema basato sul rilevamento delle immagini termiche è possibile individuare zone di calore differenziati.

Forti delta termici presenti in zone adiacenti posso indicare aree con presenza di inquinamento. Generalmente i monitoraggi aerei per coprire vaste zone vengono eseguiti in orari notturni e diurni.
Il monitoraggio dei rifiuti è un campo di applicazione dove la termografia muove i primi passi concreti da poco tempo.

Grazie alle immagini termiche è possibile individuare zone di calore formatosi in materiali a causa di mozziconi di sigarette, ceneri o altro; può inoltre identificare aree in cui a causa del processo fermentativo, locale o a causa di reazioni chimiche che si sviluppano nel cumulo di rifiuti, si assiste ad un aumento della temperatura; inoltre, consente l’individuazione di scintille provocate da materiali infiammabili.